spudoratezza
sostantivo

spudoratezza f sing (pl: spudoratezze)

  1. l'atto di ostentare volontariamente un atteggiamento, un pensiero o un'opinione in contrasto con una o più regole sociali, morali, di civile convivenza o religiose
  2. (per estensione) (senso figurato) di chi suole vendersi in modo non desiderato e contrario
sillabazione
spu | do | ra | téz | za
pronuncia

(IPA): /spudoraˈtettsa/

etimologia

deriva da spudorato

termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline