ah
interiezione

ah !

  1. espressione di gioia o soddisfazione:
    • «De gli occhi suoi levar mi fece dono, / Ah! quanto vagamente! La borra» Giosuè Carducci: Poeti di parte bianca in Levia Gravia
  2. espressione di rassegnazione o di sdegno:
    • «Ah! Difettivi sillogismi!» Guido Gozzano: Ah! Difettivi sillogismi! in Poesie sparse
  3. espressione di stupore o meraviglia:
    • «Ah, [...] - esclamò Federigo [...] - Beato voi!» Alessandro Manzoni: I promessi sposi; Capitolo XXIII
  4. espressione di dolore o di rammarico:
    • «Venezia! Ah! Venezia era rimasta anche per lui una puntura» Giuseppe Cesare Abba: Cronache a memoria
  5. (raro) (onomatopee) risata, vedi ha:
    • «Ah, ah, ah, uh! Tu ridi?» Niccolò Machiavelli: La mandragola; Atto quarto,Scena settima
  6. esclamazione utilizzata in caso di dolore o sorpresa, per esempio per un'ingiustizia

sostantivo

ah !

  1. espressione di gioia, ecc., solitamente virgolettato:
    • se ne uscì con un "ah" di meraviglia;
sillabazione
ah
pronuncia

(IPA): /a(ː)/

sinonimi



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.019
Dizionario italiano offline