clava
sostantivo

clava f (pl: clave)

  1. arma primitiva costituita da un bastone corto, stretto all'impugnatura e più largo all'estremità usata per battere
  2. (araldica) figura araldica convenzionale a forma di bastone con una estremità più larga e arrotondata che compare sia da sola che come arma dell'uomo selvatico o di Ercole
sillabazione
clà | va
pronuncia

(IPA): /ˈklava/

etimologia

dal latino clava




Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline