damascare
verbo

coniugazione

  1. (tessile) realizzare tessuti decorati con fini disegni a tema floreale, che derivano dalla disposizione delle fibre tessili nella trama e nell'ordito del tessuto stesso, come quelli che resero celebre la città di Damasco nel XII secolo
sillabazione
da | ma | scà | re
pronuncia

(IPA): /daˈmasko/

etimologia

da damasco, nome del tipo di tessuto caratterizzato da tali decorazioni, a sua volta dal toponimo Damasco, città Siriana che ne fu la principale esportatrice

parole derivate termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline