divergenza
sostantivo

divergenza f sing (pl: divergenze)

  1. il divergere, ovvero lo scostamento di due entità che hanno un unico punto di origine
  2. (senso figurato) differenza di pensiero
  3. (matematica) (geometria) (fisica) campo scalare che misura la tendenza di un campo vettoriale a divergere o convergere verso un punto dello spazio
sillabazione
di | ver | gèn | za
pronuncia

(IPA): /diverˈʤɛntsa/

etimologia

deriva da divergere

contrari


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline