postulato
sostantivo

postulato m sing (pl: postulati)

  1. (filosofia) (matematica) proposizione che tenta di porsi come fondamento di una dimostrazione o di una teoria
  2. (per estensione) ipotesi di un'argomentazione
sillabazione
po | stu | là | to
pronuncia

(IPA): /postuˈlato/

etimologia

dal latino postulatum cioè "ciò che è richiesto; richiesta";(istanza presentata al giudice), derivante dal verbo latino postulo#Latino|postulo ossia "chiedere, implorare, pretendere) Nella logica ha assunto il significato di IPOTESI DI LAVORO, nel senso di affermazione sulla cui accettazione si basa il ragionamento successivo e tutto ciò che ne discende


traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline