pulsione
sostantivo

pulsione f sing (pl: pulsioni)

  1. (psicologia) (medicina) (psichiatria) (psicanalisi) eccitazione fisica e mentale che induce l'animo umano a comportamenti finalizzati al raggiungimento di propria soddisfazione personale
  2. (per estensione) desideri e/o istinti o, in genere, i sensi
  3. (per estensione) passione e/o inclinazione, in questo caso spesso intese negativamente
sillabazione
pul | siò | ne
pronuncia

(IPA): /pulˈsjone/

etimologia

dall'inglese pulsion che deriva dal latino pulsio, ossia "atto di mandar via"

termini correlati traduzione
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.047
Dizionario italiano offline