deturpare
verbo

coniugazione

  1. danneggiare "gravemente", per esempio [in] un luogo, o anche in modo lieve
  2. (senso figurato) sfigurare qualcuno
  3. (per estensione) rovinare senza "distruggere"
sillabazione
de | tur | pà | re
pronuncia

(IPA): /deturˈpare/

etimologia

dal latino deturpare, infinito presente attivo di deturpo#Latino|deturpo, composto di de- e turpo, "rendere brutto, insudiciare, disonorare", a sua volta dall'aggettivo turpis, "turpe, brutto, disonorevole, vile"

sinonimi contrari parole derivate
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline