due punti
sostantivo

due punti m inv.

  1. (tipografia) (grammatica) segno di interpunzione (simbolo :) consistente in una coppia di punti fermi posizionati verticalmente l'uno sull'altro, stessa grafia del segno matematico diviso. La pausa di questo simbolo è intermedia tra quella del punto fermo e quella della virgola, identica all'intervallo associato al punto e virgola, al quale però aggiunge un significato deittico.
sillabazione
dùe - pùn | ti

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline