longitudine
sostantivo

longitudine f sing (pl: longitudini)

  1. (geografia) (topografia) distanza angolare di un luogo dal meridiano fondamentale Greenwich calcolata in gradi
    • la longitudine di Roma è di 12 gradi est
    • la longitudine di Madrid è di 3 gradi ovest
sillabazione
lon | gi | tù | di | ne
pronuncia

(IPA): /loŋʤi'tudine/

etimologia

dal latino longitudo cioè "lunghezza", derivazione di longus ossia "lungo"

parole derivate contrari traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.039
Dizionario italiano offline