necropoli
sostantivo

necropoli f inv

  1. (archeologia) nell'era precristiana era la "città dei morti", ossia una sorta di cimitero costituito da tombe di varie dimensioni in cui venivano inseriti gli oggetti più cari al defunto, poiché si credeva che quest'ultimo vivesse un'altra vita
  2. (paleontologia) insieme di tombe, le quali sono integrate o meno nel complesso urbanistico, spesso disposte disordinatamente, presso varie civiltà
sillabazione
ne | crò | po | li
pronuncia

(IPA): /ne'krɔpoli/

etimologia

dal greco νεκρόπολις formato necro-( dal greco νεκρός cioè "morto") e da -poli ( dal greco -πολις, πόλις ossia "città"); significa quindi "città dei morti"

termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline