capostipite
sostantivo

capostipite m e f (pl: capostipiti)

  1. colui che è all'origine di una famiglia o il progenitore di una stirpe
    • Joseph P. Kennedy è il capostipite della famiglia Kennedy
  2. (arte) il primo libro, o capitolo, o film al quale ne siano seguiti altri ad esso associati, spesso detti "seguiti" o, più comunemente sequel. Si può anche essere capostipiti di un determinato genere cinematografico
    • il film La casa di Sam Raimi è il capostipite della relativa serie di film
    • il film Halloween di John Carpenter da molti critici è considerato il capostipite del genere slasher
  3. (letteratura) archetipo
  4. (botanica) albero dal quale nasce una nuova varietà
sillabazione
ca | po | stì | pi | te
pronuncia

(IPA): /kapo'stipite/

etimologia

composizione di capo- e da stipite

sinonimi termini correlati
traduzione
  • inglese: first in a long line, first in a long series



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline