limite etico-professionale
locuzione

limite etico-professionale

  1. (medicina) il suo superamento è, senza la necessaria cautela per la sofferenza di uno o più pazienti, la completa distruzione di una o più parti anatomiche, siano essi in vita o meno [comunque] punibile secondo le leggi vigenti negli stati ove sia presente un'autorità medica di controllo
sillabazione
lì | mi | te - è | ti | co - pro | fes | sio | nà | le



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.008
Dizionario italiano offline