mutande
sostantivo

mutande f pl

  1. (abbigliamento) capo di biancheria intima che copre la parte del pube e dei genitali utilizzato, sia pure con fogge diverse, sia dagli uomini che dalle donne; generalmente hanno dimensioni ridotte che non superano l'estensione del bacino (in caso contrario prendono il nome di boxer), anche se storicamente sono state definiti con questo nome anche indumenti più voluminosi

sostantivo

mutande f pl

  1. plurale di mutanda
sillabazione
mu | tàn | de
pronuncia
  • (IPA): /muˈtande/
etimologia

dal latino mutandae, nominativo femminile plurale di mutandus, cioè "da mutarsi, da cambiarsi", propriamente gerundivo del verbo muto#Latino|muto

termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline