clero
sostantivo

clero m

  1. (religione) il complesso dei membri dell'ordine sacerdotale che si occupa del culto divino
sillabazione
clé | ro
pronuncia

(IPA): 'klɛro

etimologia

dal latino clerus e questo da greco antico κληρος, kleros, che viene a sua volta da κλάω, kla, "spezzare, distruggere, rompere". Dal primo significato di "ciò che tocca a sorte", passò ad indicare il lotto di terra (in particolare delle colonie), formalmente dello stato, assegnato appunto in sorte agli spartiati e trasmesso ereditariamente (da qui anche il significato di eredità). Nel Nuovo Testamento la parola compare già col significato di "parte eletta dei fedeli", "che ha un'eredità in cielo".

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • cloro al clero

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline