detrimento
sostantivo

detrimento m (pl: detrimenti)

  1. danno, svantaggio, perdita che pregiudica parzialmente l'integrità morale o materiale
sillabazione
de | tri | mén | to
pronuncia

(IPA): /detri'mento/

etimologia

dal latino detrimentum, composto da de (in basso), terere (tritare) e mentum (azione di); confronta il verbo latino deterĕre, col significato di "logorare"

sinonimi contrari
traduzione


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline