dispersione
sostantivo

dispersione f sing (pl: dispersioni)

  1. distribuzione senz'ordine
  2. (chimica) miscela di due o più componenti in cui uno, che risulta in quantità prevalente, disperde gli altri
  3. (matematica) (statistica) modo col quale i singoli dati riguardanti l'andamento di un fenomeno si distribuiscono intorno al valore medio
  4. (fisica) processo di separazione delle componenti di una radiazione, un'onda sonora complessa, etc.,in conformità con caratteristiche tali come, frequenza, lunghezza d'onda o energia
    • un prisma disperde la luce bianca trasmettendo le componenti a differenti lunghezze d'onda in direzioni differenti
  5. (senso figurato) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
sillabazione
di | sper | sió | ne
pronuncia

(IPA): /disperˈsjone/

etimologia

dal latino dispersio

sinonimi contrari parole derivate
traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline