esiliare
verbo

coniugazione

  1. mandare via, al di fuori di un certo ambiente
    • Per un nobile ateniese, essere esiliato voleva dire perdere tutte le sue proprietà, oltre che l'onore e il buon nome di tutta la famiglia
sillabazione
e | si | lià | re
pronuncia

(IPA): /eziˈljare/

etimologia

da esilio che deriva dal latino exsilium derivazione di exsul cioè "esule"

sinonimi contrari parole derivate
  • esiliarsi
termini correlati


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline