graduale
aggettivo

graduale m e f sing (pl: graduali)

  1. che procede per gradi
  2. (chiesa) che si riferisce ai quindici salmi che si credono composti per il ritorno degli ebrei dalla schiavitù di Babilonia e che si cantavano sui gradini del tempio

sostantivo

graduale m e f sing (pl: graduali)

  1. (ecclesiastico) nel messale di rito latino è il gruppo di versetti che segue l'Epistola
  2. (per estensione) libro che raccoglie insieme tutti i graduali dell'anno liturgico
sillabazione
gra | du | à | le
pronuncia

(IPA): /graduˈale/

etimologia

deriva dal latino gradus cioè "passo, scalino"

sinonimi contrari parole derivate
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline