modifica
sostantivo

modifica f sing (pl: modifiche)

  1. limitata trasformazione di alcunché al fine di un suo miglioramento

verbo

modifica

  1. terza persona singolare dell' indicativo presente di modificare
  2. seconda persona singolare dell' imperativo di modificare
sillabazione
mo | dì | fi | ca
pronuncia

(IPA): /mo'difika/

etimologia

derivazione di modificare, dal latino modificare cioè "imporre una misura, moderare, proporzionare"

sinonimi
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline