ripensare
verbo

coniugazione

  1. rivedere il passato o qualcosa in generale con più lucidità ed obiettività
  2. (per estensione) immaginare in un unico momento più eventi culminanti che hanno permesso a qualcuno di raggiungere qualcosa o di giungere ad un obiettivo
  3. (raro) esprime rimpianto in seguito ad una o più riflessioni
    • "Ripenso ancora a tutto quello che ho fatto per lui... Non si merita niente!"

      coniugazione

  4. cambiare opinione
sillabazione
ri | pen | sà | re
pronuncia

(IPA): /ripenˈsare/

etimologia

formato da ri- e pensare

sinonimi contrari proverbi e modi di dire
  • ripensaci...: suggerimento per evitare scelte drastiche oppure per non compiere acquisti o vendite sconvenienti; ancora: quando una ragazza fa esplicitamente la corte ad un ragazzo



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline