approvazione
sostantivo

approvazione f sing (pl: approvazioni)

  1. manifestazione di volontà positiva
  2. (scuola) giudizio favorevole nei confronti di uno studente in una prova o nello scrutinio
  3. (politica) (diritto) conferma di operatività di una legge
  4. (economia) (commercio) (finanza) conferma dell'andamento di un bilancio
sillabazione
ap | pro | va | zió | ne
pronuncia

(IPA): /approva'tsjone/

etimologia

dal latino approbatio; vedi approvare

sinonimi contrari traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline