fistola
sostantivo

fistola f (pl: fistole)

  1. (medicina) anomalo condotto tra due organi o tra un organo e la superficie corporea, spesso risultato da cattiva guarigione di una ferita
  2. (letterario) strumento a fiato da pastori, a più cannucce, comunemente sette, sempre più corte, congiunte con cera
  3. tubo, canna, doccia, sifone, per tirar fuori l'acqua
sillabazione
fì | sto | la
etimologia

dal latino fistŭla


traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.016
Dizionario italiano offline