pentirsi
verbo

pentirsi

  1. ravvedimento che conduce alla redenzione
    • ''"Non bastano due parole per assolvere... Si necessita di un grande devoto lavorio interiore per pentirsi realmente affinché persino il solo ricordo dei peccati vissuto come colpa svanisca come nulla'"'
  2. (per estensione) (gergale) riconsiderare quanto detto o fatto
    • gli chiesero onore ma poi qualcuno si pentì per l'umiliazione arrecata e lo osannò eccessivamente
sillabazione
pen | tìr | si
pronuncia

(IPA): /penˈtirsi/

etimologia

deriva dal latino paenitēre o poenitēre

sinonimi contrari
traduzione
  • inglese: to repent of, to regret something



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.001
Dizionario italiano offline