fatto
aggettivo

fatto m sing

singolareplurale
maschilefattofatti
femminilefattafatte

  1. che è stato portato a compimento
  2. (gergale) di chi ha consumato stupefacenti
    • quello è fatto e strafatto
  3. (familiare) di persona che ha raggiunto l'età adulta

sostantivo

fatto m sing (pl: fatti)

  1. (filosofia) (diritto) evento accaduto realmente
  2. (per estensione) quanto già avvenuto
    • il fatto di aver prodotto anticorpi contro il virus non vuol necessariamente dire che non sia più presente nel nostro organismo
  3. (per estensione) fenomeno realizzato

verbo

fatto

  1. participio passato maschile singolare di fare
sillabazione
fàt | to
pronuncia

(IPA): /'fatto/

etimologia
  • (sostantivo) dal latino factum''
  • (forma verbale) dal verbo latino facio più specificamente dal participio perfetto factus
sinonimi contrari parole derivate termini correlati proverbi e modi di dire
  • sapere il fatto suo: essere molto bravo
  • detto... fatto : agire immediatamente oppure significa evidenziare un'azione sbagliata altrui già prevista
  • così fatto
  • quel che è fatto , è fatto : detto da chi in verità, non potendo più nascondere un proprio errore, vorrebbe che non lo si considerasse più
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.016
Dizionario italiano offline