pomo
aggettivo

pomo c inv

  1. relativo alla tribù dei Pomo o alla lingua pomo

sostantivo

pomo m (pl: pomi)

  1. (raro) (regionale) parte del nome comune di un albero da frutto o di una pianta in generale
    • pomo meraviglia: nome comune della Momordica charantia;
    • pomo spinoso: stramonio;
    • pomo di Sodoma: suffrutice;
  2. (letterario) l'albero del melo:
    • «come s'inesta per umana cura/l'un sopra l'altro il pero, il corbo e 'l pomo ?» Ludovico Ariosto - Orlando Furioso: Canto 27-120, vv.3-4;
  3. (raro) (regionale) parte del nome comune di un frutto
    • pomo d'Armenia: albicocca
    • pomo cotogno: melacotogna
    • pomo granato o pomo punico: melagrana
    • pomo di acagiù: il frutto dell'anacardo
    • pomo persico o pomo di Persia: pesca (frutto)
    • pomo di Media o pomo di Persia: cedro (agrume)
    • pomo di terra: patata
  4. (obsoleto) mela
  5. (botanica) frutto tondeggiante o globoso come una mela
  6. (botanica) frutto falso, formato non solo dall'ovario ma anche da parti accessorie del fiore come ad esempio il ricettacolo
  7. (per estensione) elemento ornamentale o funzionale di forma tondeggiante
    • il pomo del bastone, il pomo della maniglia
  8. (per estensione) simbolo formato da un globo sormontato da una piccola croce rappresentante la monarchia e raffigurato spesso in mano a sovrani
  9. (arma) elemento sferico di un'arma bianca con funzione di contrappeso
  10. (marina) lo stesso che formaggetta
  11. (botanica) (regionale) pianta delle Ebenacee con foglie lucide lobate e frutti a bacca che maturano in autunno; particolarmente decorativa quando, perse le foglie, mantiene i frutti arancioni in grande evidenza; classificazione scientifica: Diospyrus kaki
  12. (botanica) (regionale) il frutto di tale pianta, di color giallo-arancione e dalla polpa molto dolce, di stagione attorno a novembre

sostantivo

pomo c inv

  1. persona della tribù dei Pomo
  2. (linguistica) famiglia di lingue parlate da alcune tribù indigene del Nord America, il cui codice ISO 639-3 (proposta) è "pmm"; si distinguono diverse parlate, molte sono in via di estinzione: "pomo orientale" (peb), "pomo meridionale" (peq), "pomo centrale" (poo), "pomo sud-occidentale" o "kashaya" (kju); altre sono estinte: "pomo settentrionale" (pej), "pomo nord-orientale" (pef), "pomo sud-orientale" (pom)
sillabazione
pó | mo
pronuncia

(IPA): /ˈpo.mo/

etimologia

dal latino pomum che significa "frutto"; è passato ad indicare il frutto per eccellenza ossia la mela e da lì per estensione le cose globose o tondeggianti

sinonimi
elemento ornamentale o funzionale
elemento delle armi bianche
termini correlati proverbi e modi di dire
  • pomo della discordia: causa di rivalità; riferimento alla leggenda della mela d'oro con la scritta "alla più bella" che Ate, dea greca della discordia, fece apparire al banchetto di nozze tra Peleo e la ninfa Teti e che fu oggetto di contesa tra alcune delle dee che erano presenti: Era, Atena e Afrodite;



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline