populismo
sostantivo

populismo m sing

  1. (storia), (filosofia), (politica), (diritto) atteggiamento o movimento politico, sociale, culturale che ritiene il popolo unico depositario di valori positivi
    • il nazismo bellico storicamente poggiò su un populismo a cui seguì una concatenazione di eventi non più "controllati"
  2. (spregiativo) politica demagogica tesa ad assecondare le peggiori istanze di coloro dai quali si vuole ottenere il voto
  3. (per estensione) (spregiativo) coscienza poco chiara relativamente alle lamentele della popolazione oppure, in seguito ad una propaganda incentrata sulle sollevazioni politico-sociali, è una sorta di mancanza di saggezza politica nel gestire o guidare gli esseri umani in quanto cittadini e persone civilizzate
    • coloro i quali vengono criticati negativamente per populismo vagheggiano in merito a cosa potrebbe pensare la maggioranza ma senza alcuna certezza a tal riguardo
sillabazione
po | pu | lì | smo
pronuncia

(IPA): /popu'lizmo/

etimologia

dall’inglese populism sul modello del russo narodničestvo

sinonimi contrari parole derivate
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.029
Dizionario italiano offline