primizia
sostantivo

primizia f (pl: primizie)

  1. frutto maturato anticipatamente rispetto alla norma
  2. (per estensione) notizia data in anticipo
  3. (obsoleto) capostipite
sillabazione
pri | mì | zia
pronuncia

(IPA): /priˈmittsja/

etimologia

dal latino primitiae che deriva da primus cioè "primo"


traduzione

Primizia
sostantivo

primizia f

  1. variante di Prima
sillabazione
pri | mì | zia
etimologia

vedi Primo




Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline