astuto
aggettivo

astuto m sing

singolareplurale
maschileastutoastuti
femminileastutaastute

  1. che si sa orientare nelle contingenze della vita; pronto a profittare del lato debole di una situazione o di un ragionamento:
    • astuto come una volpe
  2. diretto a sorprendere la buona fede del prossimo o a trarre vantaggio da situazioni difficili:
    • parole astute
    • un’astuta linea di condotta
  3. (per estensione) che, intervenendo a priori, esegue come convenuto
  4. (spregiativo) (senso figurato) che, attendendo dissimulando, poi contrattacca
sillabazione
a | stù | to
pronuncia

(IPA): /a'stuto/

etimologia

dal latino astutus che deriva da astus cioè "astuzia"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline