pronto
aggettivo

pronto m sing

singolareplurale
maschileprontopronti
femminileprontapronte

  1. di persona o cosa che verifichi le precondizioni per fare qualcosa, o il cui transitorio si sia esaurito
    • la cena è pronta, sono pronto per andare al cinema

interiezione

pronto

  1. parola convenzionalmente usata come codice di controllo all'inizio di una telefonata, può essere usata anche a metà di una conversazione per verificare che la linea non sia andata perduta
    • pronto, chi parla?
sillabazione
prón | to
pronuncia

(IPA): /'pronto/

etimologia

dal latino prōmptus participio passato di promĕre cioè "trar fuori" ( fonte Treccani);
la consuetudine in Italia di rispondere "pronto" al telefono ha origini militari. Le prime linee telefoniche sono state installate dai militari per comunicare da un punto all'altro di un campo di battaglia. Così quando i genieri avevano tirato i fili per comunicare confermavano l'avvenuto collegamento affermando che la linea era "pronta". Da qui l'uso di dire "pronto", ovvero "sono pronto a stabilire la comunicazione"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline