bestemmiare
verbo

coniugazione

  1. (religione) (diritto) imprecare o offendere una divinità, un simbolo o un personaggio venerato da una religione
  2. (senso figurato) non saper parlare bene una lingua

    bestemmiare

  3. (religione) pronunciare bestemmie in maniera frequente
  4. (senso figurato) dire una sciocchezza
sillabazione
be | stem | mià | re
pronuncia

(IPA): /bestem'mjare/

etimologia

dal latino tardo blasphēmare

sinonimi contrari parole derivate
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline