offendere
verbo

  1. recare un'offesa
    • Gli studenti offesero il professore
  2. (senso figurato) "prendere di mira" qualcuno
  3. (per estensione) usare un linguaggio volgare contro qualcuno
sillabazione
of | fèn | de | re
pronuncia

(IPA): /of'fɛndere/

etimologia

dal latino offendere,composto da ob- ossia "nella direzione di, verso, contro, di fronte a, in vista di" e -fendĕre cioè "urtare, colpire"; significa quindi "urtare contro"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline