cemento
sostantivo

cemento m sing (pl: cementi)

  1. (architettura) (edilizia) (chimica) (ingegneria) materiale da costruzione formato da un impasto molto adesivo e consistente di argilla, calcare, acqua, sabbia e ghiaia
  2. (senso figurato) si dice di cosa che consolida o rende più stretta un'allenza o un patto
  3. (biologia) (anatomia) (fisiologia) lo strato osseo che protegge la radice e il colletto del dente
  4. (medicina) resina sintetica usata per otturazioni

verbo

cemento

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di cementare
sillabazione
ce | mén | to
pronuncia

(IPA): /ʧe'me:nto/

etimologia

dal latino caementu derivato a sua volta da caedere cioè rompere, tagliare

sinonimi parole derivate termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline