demone
sostantivo

demone m sing (pl: demoni)

  1. (religione) nelle religioni politeiste spirito con natura divina e forma umana che può interagire, nel bene e nel male, nei fatti umani
  2. entità che personifica le passioni umane
    • è dominato del demone del gioco
  3. (letteratura) demonio
sillabazione
dè | mo | ne
pronuncia

(IPA): /'dɛmone/

etimologia

dal latino daemon a sua volta derivante dal greco δαίμων

parole derivate proverbi e modi di dire
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline