fermarsi
verbo
  1. smettere di muoversi, di camminare
  2. (per estensione) prendersi una pausa, fare una sosta, riposarsi
  3. (familiare) prendersi un momento per e la famiglia, per esempio affrontando il lavoro con più tranquillità; altrimenti indica prendere coscienza della sregolatezza nel modo di condurre la propria vita e conseguentemente cercare di decidere per un miglioramento
    • "Io devo fermarmi un attimo sennò qua... mi viene un infarto prima del tempo!"
  4. (senso figurato) sospendere per un attimo una situazione che sta svolgendosi, foss'anche per trasporto emotivo o di concitazione, al fine di riflettere meditando con attenzione
    • Così la giovane dolcemente diceva al fratello più grande: "Fermati... Cosa diceva sempre papà in questi casi?"
sillabazione
fer | màr | si
pronuncia

(IPA): /ferˈmarsi/

etimologia sinonimi contrari proverbi e modi di dire
  • fermarsi a pranzo/a cena: in genere come richiesta per un invito, più che altro quando si è già a casa di qualcuno o in un luogo specifico ("Volete fermarvi a cena?")

traduzione
  • inglese: to stop, to come to a stop, to come to a halt, to come to a stand, to halt



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline