indebolire
verbo

coniugazione

  1. rendere debole un essere vivente o una cosa, fisicamente se è un oggetto materiale o anche in senso concettuale o strutturale se si tratta di un concetto astratto
    • la malattia indeboliva i bisonti
    • il fiume in piena indebolirà il ponte
    • con questa arroganza indebolisci la tua posizione
sillabazione
in | de | bo | lì | re
pronuncia

(IPA): /indeboˈlire/

etimologia

deriva da debole

sinonimi contrari parole derivate
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline