debole
aggettivo

debole m e f (pl: deboli)

  1. che ha scarsa energia
  2. con poca forza
  3. (senso figurato) (per estensione) che cede a tentazioni
  4. (fisica) (di) interazione tra cariche elettriche di segno opposto
  5. (chimica) (di) elettrolita che in soluzione acquosa presenta basso grado di dissociazione

sostantivo

debole m e f sing (pl: deboli)

  1. persona che ha poca forza
  2. (per estensione) persona che non sa farsi rispettare
sillabazione
dé | bo | le
pronuncia

(IPA): /'debole/

etimologia

dal latino ''debĭlis

sinonimi contrari parole derivate termini correlati proverbi e modi di dire
  • avere un debole per : sentirsi attratto da qualcuno o da qualcosa
  • essere debole di stomaco
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline