traffico
sostantivo

traffico m sing (pl: traffici)

  1. (diritto) (economia) (commercio) (finanza) commercio di beni specie se illeciti
    • traffico di armi, traffico di droga
  2. movimento di mezzi veicolari in un determinato tratto stradale

verbo
  1. prima persona singolare dell' indicativo presente di trafficare
sillabazione
tràf | fi | co
pronuncia

(IPA): /'traffiko/

etimologia

derivazione di trafficare dal catalano trafegar, cioè "travasare", "far cambiare posto"

sinonimi contrari parole derivate
traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.009
Dizionario italiano offline