adattamento
sostantivo

adattamento m sing (pl: adattamenti)

  1. l'atto di adattarsi
  2. (biologia) (biologia evolutiva) evoluzione di un organismo sul piano anatomico, fisiologico e comportamentale in rapporto al suo successo riproduttivo
  3. (biologia) (biochimica) caratteristica delle risposte chemiotattiche provocate dalle interazioni ligando-recettore
    • adattamento del range chemiotattico
  4. (psicologia) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  5. (linguistica) processo per cui nel corpo fonico di un prestito i fonemi stranieri vengono sostituiti da fonemi adeguati alla lingua ricevente e simili quanto è possibile a quelli originari
  6. (fisiologia) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  7. (cinema) rielaborazione cinematografica di un'opera originale (specialmente letteraria)
  8. (diritto) principio che regola il rapporto gerarchico tra l'ordinamento italiano e quello comunitario
  9. (elettronica) condizione di massimo trasferimento di potenza da un generatore ad un utilizzatore
    • Adattamento di impedenza
sillabazione
a | dat | ta | mén | to
pronuncia

(IPA): /adatta'mento/

etimologia

da adattare, dal latino adaptare, formatoa da ad- e da aptare cioè "adattare"

sinonimi contrari parole derivate
traduzione

traduzione
  • inglese: chemotactic range fitting
  • spagnolo: rangos efectivos quimiotacticos

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline