ammissibile
aggettivo

ammissibile m e f (pl: ammissibili)

  1. che si può ammettere
  2. (diritto) in diritto processuale, quando vi sono i presupposti per una pronunzia del giudice
    • azione ammissibile
  3. (scientifico) (tecnico) che rappresenta il valore massimo che la grandezza non deve superare per un corretto funzionamento dell' apparecchio
    • valore ammissibile
    • la tensione ammissibile di questo oggetto è 210 Volt
  4. (per estensione) che viene comunemente accettato come etico e morale
    • non è ammissibile giocare sulla pelle delle persone
sillabazione
am | mis | sì | bi | le
pronuncia

(IPA): /ammisˈsibile/

etimologia

dal latino medioevale admissibilis

sinonimi contrari parole derivate termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.014
Dizionario italiano offline