corretto
aggettivo

corretto m sing

singolareplurale
maschilecorrettocorretti
femminilecorrettacorrette

  1. che si comporta in modo consono alla morale etica secondo i valori propri e della legge, secondo giustizia ed onestà
    • in fondo sapeva di non essere corretto e se ne dispiaceva
  2. (gergale) di liquore che è aggiunto soprattutto nel caffè
    • vorrei un caffè corretto
  3. (per estensione) (senso figurato) persona leale, con tatto e che sa quando è giusto ascoltare, parlare o dare confidenza e quando è meglio non dire qualcosa
    • è stata corretta perché in quel momento mi ha voluto bene
  4. definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
    • il corretto andamento del nastro della cintura di sicurezza è di importanza fondamentale se si vuole che questa svolga al meglio la sua funzione protettiva

verbo

corretto

  1. participio passato di correggere
sillabazione
cor | rèt | to
pronuncia

(IPA): /korˈrɛtto/

sinonimi contrari


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline