foro
sostantivo

foro m (pl: fori)

  1. (storia) (architettura) piazza di superficie rettangolare, che presso i romani era il luogo d'incontro della vita politica, religiosa, commerciale e sociale.
  2. (diritto) luogo dove si svolgono le azioni giudiziarie
  3. persona che per lavoro fa l'avvocato
  4. piccolissimo buco

verbo

foro

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di forare
sillabazione
fò | ro
etimologia sinonimi
traduzione

traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.020
Dizionario italiano offline