isolato
aggettivo

isolato m sing

singolareplurale
maschileisolatoisolati
femminileisolataisolate

  1. che non ha contatti con l'esterno
  2. (riferito a persone) privo di rapporti con gli altri
  3. (per estensione) non accettato da qualcuno o da molti oppure considerante a sua volta gli altri con disprezzo
  4. (araldica) attributo araldico che si applica a terreni, o muri che non escono dalla punta o dai lembi dello scudo
  5. anche solo, è qualcuno che vive alcuni momenti separato o in disparte
  6. (per estensione) solitamente per un breve periodo circoscritto di tempo rispetto alla lunghezza della vita di una persona, è chi non ha famigliari, non frequenta amicisviluppa conoscenze, quindi non in modo continuativo
  7. (linguistica) di lingua di cui non è dimostrata la parentela con altre lingue del mondo

sostantivo

isolato m sing (pl: isolati)

  1. (architettura) edificio o gruppo di edifici circondato da strade

verbo

isolato

  1. participio passato maschile singolare di isolare
sillabazione
i | so | là | to
pronuncia

(IPA): /izoˈlato/

etimologia

participio passato del verbo isolare

sinonimi contrari termini correlati proverbi e modi di dire
  • caso isolato : critica verso qualcuno per un'idea, evidentemente errata, oppure per gravi atti appunto non eticamente accettabili ma di cui è bene non preoccuparsi in modo eclatante ovvero oltre un giusto criterio; altrimenti indica letteralmente proprio un individuo scostatosi dalla visione pressoché unanime di un gruppo o una collettività, individuo che quindi tende a commettere qualcosa d'illegale o illecito
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline