leale
aggettivo

leale m e f (pl: leali)

  1. che agisce con sincerità
  2. (per estensione) che non cede a ricatti né a lusinghe crudeli, per esempio se esse fossero al fine di tradire un conoscente o, ancor più, un amico
  3. (per estensione) (raro) (politica) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
sillabazione
le | à | le
pronuncia

(IPA): /le'ale/

etimologia

dal francese antico leial che deriva dal latino legalis cioè "legale" fonte treccani); dal provenzale leizal dizionario etimologico)

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • amico leale : chi continua comunque a lasciare che si possa essere felici e contenti, cosa poi contraria all'ipocrisia
  • un tono leale : una voce rasserenante anche nei momenti difficili

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.017
Dizionario italiano offline