lemma
sostantivo

lemma m sing (pl: lemmi)

  1. (matematica) proposizione assunta per vera nella dimostrazione di un teorema; generalmente è dimostrata precedentemente al teorema stesso
  2. (linguistica) parola o locuzione, scritta in grassetto, scelta per convenzione tra le varie forme di una parte del discorso (sostantivo, verbo, ecc.) per essere inserita in un dizionario in ordine alfabetico e poi definita
    • il lemma è sempre singolare
    • in italiano e in altre lingue romanze il lemma di un sostantivo è la sua forma al singolare, il lemma di un aggettivo è la sua forma al maschile singolare, il lemma di un verbo è la sua forma all'infinito presente
    • in latino il lemma di un verbo è la sua forma alla prima persona singolare del presente indicativo
  3. (botanica) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
sillabazione
lèm | ma
pronuncia

(IPA): /ˈlɛm.ma/

etimologia sinonimi parole derivate termini correlati
traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline