astinenza
sostantivo

astinenza f sing (pl: astinenze)

  1. (filosofia) (medicina) l'astensione dall'assumere cibi, dall'avere rapporti sessuali o simili
  2. stato di sofferenza del tossicomane o di chi assume stupefacenti in genere, a cui manca la dose abituale di droga
  3. (religione) precetto generale della Chiesa cattolica che impone di non mangiare carne il venerdì e gli altri giorni prescritti
sillabazione
a | sti | nèn | za
pronuncia

(IPA): /astiˈnɛntsa/

etimologia

dal latino abstnentia, derivato di abstnens –entis, "astinente"




Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline