cinguettare
verbo

coniugazione

  1. degli uccelli canterini, emettere i loro richiami armoniosi, composti da piccoli trilli, fischi, note acute
  2. (senso figurato) di persone, e in particolare di bambini, emettere dei versi acuti che ricordano quelli degli uccelli
  3. (senso figurato) di persone, chiacchierare o parlare in modo privato, a bassa voce, e spesso di cose di scarsa importanza
  4. parlare stentatamente una lingua straniera, sbagliandone la pronuncia o la grammatica
sillabazione
cin | guet | tà | re
pronuncia
  • (IPA): /ʧingwetˈtare/
etimologia

termine onomatopeico rispetto al suono che descrive

sinonimi parole derivate
traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.014
Dizionario italiano offline