faziosità
sostantivo

faziosità f inv

  1. appoggio in una disputa verso qualcuno a prescindere dalle sue ragioni
  2. (per estensione) fingere capacità o merito per qualcosa in cui non si crede pienamente o che non si conosce abbastanza
    • ora è lontano miglia per la sua faziosità
  3. (per estensione) provocare volontariamente ma nascostamente liti tra altri individui cercando poi di raggiungere immeritatamente posizioni di prestigio
sillabazione
fa | zio | si | tà
etimologia

deriva da fazioso

sinonimi contrari termini correlati


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.010
Dizionario italiano offline