liberare
verbo

coniugazione

  1. (storia) (di persona o cosa) rendere libero qualcuno o qualcosa
  2. (commercio) pagare totalmente
  3. (familiare) lasciare ampio spazio togliendo qualcosa
sillabazione
li | be | rà | re
pronuncia

(IPA): /libe'rare/

etimologia

dal latino liberare, infinito presente attivo di libero#Latino|libero, a sua volta derivazione di liber ossia "libero"

sinonimi contrari termini correlati traduzione
traduzione
traduzione
traduzione
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline