redimere
verbo

coniugazione

  1. (letterario) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  2. (senso figurato) (religione) (cristianesimo) liberare qualcuno dalle conseguenze di un danno, specie dal peccato originale nel cristianesimo
    • redimere dal peccato
  3. (burocrazia) estinguere un debito, riscattare
  4. (diritto) sciogliere il vincolo di una proprietà, liberarla da esso
sillabazione
re | dì | me | re
pronuncia

(IPA): /reˈdimere/

etimologia

dal latino redimĕre, composto da red- (variante del prefisso latino re-) ed emĕre ossia "acquistare"

sinonimi contrari parole derivate
traduzione

verbo

redimere

  1. ricomprare
  2. redimere, riscattare, affrancare, liberare
  3. conciliarsi, acquistarsi, guadagnarsi, ottenere
  4. appaltare, prendere in appalto
  5. allontanare, scongiurare
  6. ricomporre, aggiustare, compensare
  7. pagare, prezzolare



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline